Rinoplastica liquida: rimodellare il naso senza ricorrere alla chirurgia

rinoplastica liquida

La rinoplastica, ovvero l’intervento che consente di modificare la forma del proprio naso, è il secondo intervento di chirurgia estetica più richiesto a livello globale. Questo perché il naso è l’elemento centrale del volto, non è possibile nasconderlo e, qualora ci si senta a disagio con la sua forma, gli effetti sull’interazione sociale possono essere anche importanti.

Che fare però se non ci si sente a proprio agio con il setto nasale con cui siamo nati, ma neanche con il passare attraverso un’operazione vera e propria? La soluzione si chiama rinoplastica liquida, una pratica di medicina estetica in forte ascesa. L'obiettivo di una rinoplastica medica è infatti quello di modificare il naso in modo sottile, per mitigarne i difetti e creare un effetto Photoshop: non si può sostituire all’operazione nella correzione di disturbi respiratori cronici, di malformazioni o traumi nasali, ma è in grado di definirne meglio la forma, nascondere una protuberanza o sollevarlo leggermente per dargli un aspetto meno adunco. 

I vantaggi della rinoplastica liquida, o medica, si riscontrano poi anche nella riduzione sia dei costi che dei tempi necessari per evadere la pratica: l’intervento viene realizzato tramite un ago o una cannula, attraverso cui il medico inietta acido ialuronico nelle parti del naso interessate. Il costo, a seconda della quantità di prodotto e della qualità, è comunque nel range delle centinaia di euro, contro le migliaia dell’operazione e anche le tempistiche sono notevolmente ridotte, in venti minuti si è liberi di tornare alla propria vita con un naso leggermente modificato.

La reversibilità dell’effetto è un altro plus della rinoplastica medica: si può valutare di ricorrere a questa tecnica per fare una sorta di prova generale prima di sottoporsi all’intervento vero e proprio, i cui risultati sono invece permanenti. Gli effetti della rinoplastica medica, grazie al fatto che il naso è una zona del volto più statica rispetto ad altre, come ad esempio le labbra, durano a lungo, dai sei mesi fino all’anno prima di necessitare di una nuova applicazione, come spiega il Dr. Nino Favoriti, dermatologo e medico estetico di Roma: “La rinoplastica liquida, nota anche come rinofiller, è una pratica estetica indicata a tutte quelle persone che vogliono migliorare l’aspetto del proprio naso senza stravolgerlo, e senza sottoporsi a un intervento chirurgico vero e proprio. Il rinofiller non altera infatti la struttura ossea e il risultato è immediato. Il trattamento dura circa 20 minuti e si possono riprendere immediatamente le attività quotidiane. I suoi effetti durano dai sei mesi a un anno, in base alle caratteristiche del naso. Questa tecnica è efficace, se non addirittura preferibile, in nasi che presentano minime alterazioni e anche nel caso di nasi con strutture più importanti che possono comunque trarne un giovamento estetico”.

 

Powered by CaleidoStories

Sei un medico estetico?

SCOPRI MERZ CARE! OGNI GIORNO SIAMO AL TUO FIANCO CON SERVIZI ESCLUSIVI PER LA TUA PROFESSIONE: CONTATTA I NOSTRI ESPERTI.

Lunedì - Venerdì dalle 8.30 alle 21.00

BENVENUTO NEL SITO MERZ AESTHETICS ITALIA

SEI UN OPERATORE SANITARIO?

SI, SONO UN OPERATORE SANITARIO

NO