Piacersi e accettarsi

piacersi e accettarsi

Scopri l'importanza di accettarsi, amarsi e migliorarsi per una bellezza autentica e armoniosa con se stessi.

Piacersi ed accettarsi. Non è una cosa semplice, sia per le donne e sia per gli uomini. Iniziamo da adolescenti, quando in qualsiasi sfumatura del nostro aspetto vediamo un difetto. Per la prima volta vediamo il nostro corpo cambiare e ne siamo consapevoli, non come da bambini quando non ci facevamo proprio caso. Iniziamo poi in questa fase a confrontarci con i nostri coetanei, a sentire l’attrazione verso l’altro, e scopriamo le pulsioni sessuali. Tutto sembra girare intorno al nostro corpo ed alla nostra bellezza, vogliamo essere impeccabili e invece ci ritroviamo pieni di difetti. Ad un certo punto l’adolescenza passa e ci accettiamo, anzi: quasi iniziamo a piacerci. Non è solo una questione di bellezza in senso estetico, ma di personalità e di carattere. Con il tempo impariamo a conoscerci, accettiamo i nostri difetti e le nostre paure, arriviamo a “perdonarci” se non siamo sempre perfetti. È così che cresciamo e impariamo che è anche quello che abbiamo dentro che ci rende belli esteriormente. Che le persone non vedono solo la ruga o l’occhiaia o il seno troppo piccolo, ma anche quello che noi siamo. Una parte della bellezza esteriore la portiamo fuori da dentro, ed è quella la bellezza più autentica. Siamo belli quando siamo in armonia con noi stessi. E proprio di questo si parla oggi nel salotto della casa milanese della Dr.ssa Fiorella Donati. La Dr.ssa è un medico specialista in chirurgia plastica e ricostruttiva, primario della “Clinica Donati” di Milano, Centro di Eccellenza per la Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. A discuterne con lei ci sono due bellissime ragazze. La prima è una sportiva professionista del basket, con una passione irrefrenabile per la moda, la natura ed il cibo: la cestista e modella Valentina Vignali. La seconda è una dj milanese laureata in Relazioni Internazionali con la passione per la moda, che risponde al nome di Catherine Poulain. Entrambe molto attive sui social, rispondono tutti i giorni a commenti di ragazze anche molto giovani, che spesso si confidano e chiedono consigli di bellezza. Ma lasciamo la parola alla Dr.ssa Donati, che ci porta la sua esperienza professionale e di donna:

“Accettarsi e piacersi è qualcosa di fondamentale, perché non puoi non piacerti. È come se hai un figlio e non ti piace. Come fa a non piacerti? Sì, c’è l’oggettività, ci sono persone più belle o meno belle, però piacersi è importante, e significa amarsi e rispettarsi”.

Non bisogna però cadere poi in un eccesso di egocentrismo. Non è una persona piacevole quella che si sente migliore di tutte. Quella che pensa, come scherza la Dr.ssa Donati “I’m the only one, I’m the beauty in the village”. “Le persone umili mi piacciono, ma allo stesso tempo mi piacciono le persone che si rispettano, che migliorano e che si amano. Spesso tanti difetti del corpo, come ad esempio ingrassare molto o dimagrire troppo, nascono proprio da una non accettazione. La bellezza è un po’ la punta dell’iceberg: sotto c’è tanta roba, e quindi significa che sotto ci sono problemi, amori, che si evidenziano nel fatto finale di sentirsi più o meno accettate. Ragazze, non voglio fare la femminista dell’ultima ora perché sarebbe banale, ma ricordatevi che noi dobbiamo piacerci per noi stesse e non per far contento il maschio di turno o questo o quest’altro”. Pensiamoci bene, quand’è che più ci sentiamo in pace con noi stesse? Semplice, quando siamo soddisfatte per un progetto ben riuscito, o quando ci siamo regalate una giornata per noi stesse. Una di quelle giornate nelle quali riposiamo, mettiamo su una maschera antiossidante per restituire freschezza al volto, mangiamo in modo sano, facciamo una passeggiata o un’oretta di yoga: sono quelli i momenti nei quali più ci sentiamo in armonia con noi stesse. La bellezza è soprattutto questo: amarsi, accettarsi, migliorarsi. E farlo per noi stessi, per poi donarlo agli altri. La bellezza non è solo estetica, ma è anche intelligenza, simpatia e personalità. È questo che trasmettiamo agli altri, ma non lo facciamo per gli altri ma per noi stesse. 

 

Sei un medico estetico?

SCOPRI MERZ CARE! OGNI GIORNO SIAMO AL TUO FIANCO CON SERVIZI ESCLUSIVI PER LA TUA PROFESSIONE: CONTATTA I NOSTRI ESPERTI.

Lunedì - Venerdì dalle 8.30 alle 21.00

BENVENUTO NEL SITO MERZ AESTHETICS ITALIA

SEI UN OPERATORE SANITARIO?

SI, SONO UN OPERATORE SANITARIO

NO