Labbra naturali scopri i trattamenti di medicina estetica

filler labbra naturali

Labbra naturali: scopri i trattamenti di medicina estetica per aumentare il volume e correggere imperfezioni con il Dr. Alessio Dini.

Le labbra sono un elemento molto importante nella cornice del viso. Quando conosciamo una persona, che cos’è che ci colpisce come prima cosa? Quello che rispondiamo più spesso è lo sguardo. A volte però sono le labbra le prime a colpirci.
Lo ammettiamo magari solo a noi stessi, ma se una persona ha delle labbra belle – carnose, morbide e dai lineamenti ben designati – sono proprio le labbra a colpirci ancora prima dello sguardo. 

Se andassimo a curiosare nel mondo della medicina estetica, scopriremo che il trattamento alle labbra è il più richiesto. Certamente non può essere solo una casualità!
Di sicuro anche lo sguardo ha la sua importanza: il taglio degli occhi, il colore e l’espressività. Ma da solo non basta, perché nella cornice del volto le labbra sono l’altro punto focale ugualmente importante. 

I trattamenti labbra che si eseguono in medicina estetica sono i filler. Trattamenti di tipo iniettivo la cui funzione, intuibile tra l’altro dal nome stesso, è quella di “riempire”. L’aumento del volume delle labbra è da sempre l’intervento più richiesto in medicina estetica.
Fare un filler labbra naturale non vuol dire ritrovarsi con delle labbra “a canotto”. Un professionista qualificato esegue il trattamento tenendo sempre conto della forma del viso nel suo complesso. Il risultato vuole essere naturale, e in armonia con la fisicità della persona nella sua interezza.

La formulazione più utilizzata è quella a base di acido ialuronico cross linkato. L’acido ialuronico è tra l’altro una molecola biocompatibile e riassorbibile, per cui si integra molto bene nel tessuto cutaneo. In questo modo quello che si ottiene, più che il tipico ritocchino, è un modellamento naturale delle labbra.

Trattamenti di medicina estetica labbra: quali inestetismi si possono correggere

La quasi totalità delle volte chi si rivolge al medico estetico per un trattamento labbra è donna. Anche se gli uomini si sono avvicinati al mondo della medicina estetica negli ultimi anni, ancora per quanto riguarda le labbra la clientela è quasi sempre di genere femminile. Un uomo magari può chiedere un rinofiller, o la correzione delle “zampe di gallina”. Difficilmente però chiederà un aumento del volume delle labbra. Anche se (di certo le donne saranno tutte d'accordo!) delle labbra carnose e ben disegnate stanno benissimo anche sul volto di uomo.

Quello che si chiede al medico estetico è un aumento del volume delle labbra. Perché? Beh, i motivi possono essere molteplici.
Partiamo dal presupposto che molte donne desidererebbero avere delle labbra morbide e sensuali. Volumi, linee morbide, arco di Cupido ben definito: abbiamo appena descritto le cosiddette “labbra a cuore”, che in fondo piacciono un po’ a tutte.

Non è detto poi, allo stesso modo, che stiano bene a tutte. Ci sono persone sulle quali delle labbra sottili stanno benissimo. Per quanto labbra carnose incarnino di più la sensualità, ci sono delle donne che possono essere ugualmente sensuali anche se hanno le labbra sottili. Anzi, su queste donne, al contrario, delle belle labbra a cuore risulterebbero proprio stonate, e rischierebbero di far perdere armonia alla persona nel suo complesso.

Ci sono invece persone con labbra sottili ma che starebbero molto meglio con labbra più carnose. Perché magari hanno un fisico più formoso, o perché sono caratterialmente più “esplosive”, e quelle labbra sottili proprio non le valorizzano abbastanza. In questi casi, un filler labbra finalizzato anche solo ad un semplice aumento di volume può senza dubbio essere consigliato.

In altri casi potremmo trovarci in presenza di un inestetismo, quale ad esempio un’asimmetria tra le due emilabbra, nella quali una è più sottile dell’altra. Anche qui un filler labbra è molto utile, perché permetterebbe, aumentando di volume la più sottile, di ripristinare l’armonia tra le due emilabbra. Anche in questo caso assisteremo ad un miglioramento dell’armonia del viso della persona nel suo complesso.

Un altro caso nel quale un filler labbra è particolarmente utile è la correzione dei difetti dell’invecchiamento. Quando la pelle invecchia, anche le labbra invecchiano. Si assiste alla formazione delle rughe, alla perdita dei volumi, ad un cedimento degli angoli verso il basso. In questi casi si fa un filler labbra per attenuare i segni degli anni che passano. Associato ad opportuni trattamenti e cure anche al viso, il filler labbra migliora anche qui l’aspetto (ma anche l’umore) della donna nel suo complesso.

Acido ialuronico: perché permette di ottenere risultati naturali

L’acido ialuronico è una molecola che il nostro organismo produce naturalmente. La sua funzione è quella di mantenere l’idratazione superficiale e profonda del tessuto cutaneo, mantenendo così intatti volume e turgore dei tessuti.

Con il tempo e l’esposizione cronica ad alcuni agenti atmosferici come il sole, le riserve di acido ialuronico del nostro organismo diminuiscono. Quando inoltre si verifica un accumulo di radicali liberi ed un conseguente aumento dello stress ossidativo dell’organismo, si attiva la ialuronidasi, enzima che ha la funzione di degradare l’acido ialuronico. Questo, sommato al fatto che biologicamente con il tempo l’organismo ne produce meno, porta ad una diminuzione delle riserve ed alla conseguente perdita di turgore e volume del tessuto.

I trattamenti a base di acido ialuronico permettono quindi di ottenere dei risultati naturali proprio perché vanno semplicemente a supportare un processo organico che, per qualche motivo, è carente o rallentato. In questo modo aiutano a restituire vitalità e freschezza alla pelle, così come alle labbra.

Parola al Dr. Alessio Dini: il filler labbra

Prima di eseguire il trattamento, il colloquio con il paziente è molto importante perché serve a comprendere le sue aspettative. Prima di proporre un filler alle labbra si analizza il volto osservandolo sia di fronte che di profilo. È molto importante, inoltre, valutare la simmetria, evitando però di intervenire troppo sul labbro superiore a discapito di quello inferiore, perché tale sproporzione non è corretta. Uno degli effetti artefatti che molti pazienti temono riguarda proprio questo sovradosaggio di acido ialuronico sul labbro superiore.

L’effetto del filler labbra è subito visibile, ma è dopo 3-4 giorni che sarà visibile l’effetto finale. I filler labbra durano in genere dai 6 agli 8 mesi, ma la durata è estremamente soggettiva. Si è notato che, ripetendo il trattamento a cadenza periodica, la durata aumenta.

Sei un medico estetico?

SCOPRI MERZ CARE! OGNI GIORNO SIAMO AL TUO FIANCO CON SERVIZI ESCLUSIVI PER LA TUA PROFESSIONE: CONTATTA I NOSTRI ESPERTI.

Lunedì - Venerdì dalle 8.30 alle 21.00

BENVENUTO NEL SITO MERZ AESTHETICS ITALIA

SEI UN OPERATORE SANITARIO?

SI, SONO UN OPERATORE SANITARIO

NO