Echoes of Beauty. L’alfabeto della bellezza e la metamorfosi digitale.

Echoes of Beauty Merz Aesthetics

L’esplosione di immagini nell’epoca post selfie rende difficile la comprensione delle identità umane che scorrono sotto i nostri occhi, senza lasciare traccia, mentre scrolliamo lo smartphone. L’arte ci libera da questa decodifica superficiale e ci trasporta in una nuova dimensione estetica, fuori dall’ordinario, in cui il significato reale dell’essere prevale sull’apparenza visiva.

La ricerca grafica “Echoes of Beauty” si ispira liberamente alla poetica generativista dell’artista Sergio Albiac che nelle sue opere digitali “trasforma il ritratto in metafora di identità, recuperandone il significato”.

La sperimentazione creativa trasforma l’iconografia classica dei ritratti professionali di settantatre medici estetici in settantatre opere digitali in cui i protagonisti mettono in luce la loro personalità creativa, la loro cultura artistica, la loro ossessione per la vera bellezza. Le loro immagini fotografiche sono rigenerate dal potere evocativo delle parole e del design digitale: l’Alfabeto della Bellezza che interagisce semanticamente con i ritratti fluttuanti in una nuova dimensione estetica.

Esplora le metafore digitali di bellezza e armonia, visita l’istallazione Echoes of Beauty

Sei un medico estetico?

SCOPRI MERZ CARE! OGNI GIORNO SIAMO AL TUO FIANCO CON SERVIZI ESCLUSIVI PER LA TUA PROFESSIONE: CONTATTA I NOSTRI ESPERTI.

Lunedì - Venerdì dalle 8.30 alle 21.00

BENVENUTO NEL SITO MERZ AESTHETICS ITALIA

SEI UN OPERATORE SANITARIO?

SI, SONO UN OPERATORE SANITARIO

NO